Marta La Ferla

Leggi anche:

Leggi altri articoli di Marta La Ferla »

La Dolce Vita di Fellini avrà un remake

la-dolce-vita

Se c’è una cosa di cui il cinema italiano può vantarsi, è il numero di film tratti da soggetti originali che ogni anno trovano finanziamenti e distribuzione. Al di là della qualità delle produzioni, possiamo dire di essere un Paese che lascia abbastanza spazio a registi e sceneggiatori di cimentarsi nei propri progetti personali, senza entrare nel tunnel dei franchise/remake/reboot, cosa che a Hollywood è ormai prassi.

Ma non potevamo rimanere fuori da questo trend per molto, e quindi qualcuno – nello specifico AMBI Pictures LDM Productions – ha pensato fosse una buona idea chiedere agli eredi di Federico Fellini il permesso di realizzare un remake di uno dei suoi capolavori, La Dolce Vita, e gli eredi hanno accettato.

Senza dubbio il più celebre dei suoi film, e quello più conosciuto all’estero, sarà adattato in chiave contemporanea.

Non si sa ancora il cast creativo che si occuperà dell’operazione, ma al di là di questo, appare un’idea assurda rifare un film d’autore. La Dolce Vita non è Terminator, e qualsiasi sarà il risultato, si tratterà comunque della spersonalizzazione di una pietra miliare del cinema italiano. Senza contare che una sorta di sequel/remake è già stato realizzato: La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino.