Marta La Ferla

Leggi anche:

Leggi altri articoli di Marta La Ferla »

One More Time With Feeling con Nick Cave il 27 e il 28 Settembre al cinema

ef55a6f5-cd16-4563-81bf-e55260b02c0c

Presentato fuori concorso a Venezia, il documentario di Andrew Dominik (L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford) sarà nelle sale italiane per soli due giorni.

Il performance-movie racconta la lavorazione di Skeleton Tree, il nuovo album di Nick Cave and The Bad Seeds, nato dal dramma personale di Cave, che nel 2015 ha perso il figlio quindicenne in un tragico incidente.

L’elaborazione del lutto diventa musica e parole, e la musica e le parole si fondono perfettamente con le immagini in bianco e nero riprese dalla mano sapiente di Dominik, donandoci un ritratto intimo ma estremamente delicato del cantautore e delle persone più vicine a lui. Grazie ad uno straordinario 3-D, ci sembra di entrare fisicamente nei luoghi del film, dalla sala di registrazione ai taxi fino alla casa di Cave e a quella maledetta scogliera di Brighton da dove il giovane Arthur è precipitato. Non è mai uno sguardo invadente, anzi, le parti più dolorose vengono trattate con estremo tatto, ma non per questo risultano meno devastanti.

Inutile soffermarci sulla bellezza delle canzoni, tutte impregnate di sofferenza, dolcezza e malinconia come solo Nick Cave sa fare. Skeleton Tree è un capolavoro, e le immagini non fanno che esaltarlo.

One More Time With Feeling è un film imperdibile non solo per i fan del cantautore, ma anche per chi vuole vivere un’esperienza unica: commovente, spiazzante e infine catartica.

One More Time with Feeling

2016
Di: Andrew Dominik
Con: Nick Cave, Susie Bick, Earl Cave, Warren Ellis, Jim Sclavunos, Martyn P. Casey