Marta La Ferla

Leggi anche:

Leggi altri articoli di Marta La Ferla »

Trilogia Millennium: Claire Foy sarà Lisbeth Salander in Quello che non uccide?

Gli americani riprovano a trasporre per la seconda volta un romanzo della saga Millennium. Dopo Uomini che odiano le donne di David Fincher con Rooney Mara e Daniel Craig (remake dell’omonimo film svedese con Noomi Rapace), sarà il turno di Quello che non uccide, scritto da David Lagercrantz dopo la morte dell’autore della trilogia originale, Stieg Larsson.

Per il ruolo dell’iconica detective si erano già fatti i nomi di Alicia Vikander e Felicity Jones, ma al momento sembra spuntarla Claire Foy, talentuosa attrice inglese la cui fama è recentemente esplosa grazie alla sua interpretazione della regina Elisabetta II nella serie Netflix The Crown. L’attrice è anche impegnata nel nuovo film di Damien Chazelle con Ryan Gosling, First Man, biopic su Neil Armstrong.

Ancora da scegliere anche il volto di Mikael Blomkvist, anche se è già stato anticipato che il personaggio, protagonista della trilogia, avrà un ruolo di gran lunga minore.

Alla regia ci sarà Fede Alvarez (Man in the Dark – Don’t Breathe), mentre la sceneggiatura sarà di Jay Basu e Steven Knight.

Il film è atteso per il 2018