Alessandro Gallo

Leggi anche:

Leggi altri articoli di Alessandro Gallo »

Black Panther: Rilasciato il primo poster del nuovo film Marvel

È stato rilasciato oggi il primo poster ufficiale di Black Panther il nuovo film targato Marvel Studios.

Black Panther arriva nei cinema il 16 febbraio 2018 diretto dal regista di Creed, Ryan Coogler che fa il suo debutto nell’Universo Cinematografico Marvel e vedrà Michael B. Jordan e Chadwick Boseman, Angela Bassett, Forest Whitaker, Lupita Nyong’O e Danai Gurira come star del film.

Qui la sinossi del film:

Dopo gli eventi di “Captain America: Civil War”, il re T’Challa ritorna a casa alla isolata e tecnologicamente avanzata nazione africana di Wakanda per servire come nuovo leader del suo paese. T’Challa però presto scopre che due fazioni all’interno della sua stessa nazione ambiscono al suo trono. Quando due avversari cospirano per distruggere Wakanda, l’eroe noto come Black Panther deve collaborare con l’agente CIA Everett K. Ross e i membri del Dora Milaje, le forze speciali wakandiane, per impedire che Wakanda venga trascinata in una guerra globale.

Black Panther

2018
Di: Ryan Coogler
Con: Chadwick Boseman, Michael B. Jordan, Lupita Nyong'o, Forest Whitaker, Andy Serkis, Danai Gurira

Il film Marvel Black Panther è ambientato dopo gli eventi raccontati in Captain America: Civil War e vede T’Challa tornare nell’isolata e tecnologicamente avanzata nazione africana di Wakanda dopo la morte di suo padre, il re di Wakanda, per succedergli al trono e prendere il suo posto come legittimo re. Ma quando un vecchio e potente nemico farà ritorno, il suo ruolo come sovrano e la sua identità come Black Panther verranno messe alla prova e T’Challa sarà trascinato in un tremendo conflitto che metterà a rischio il destino di Wakanda e di tutto il mondo. Costretto ad affrontare tradimenti e pericoli, il giovane re dovrà radunare i suoi alleati e scatenare tutto il potere di Black Panther per sconfiggere i suoi nemici, mantenere Wakanda al sicuro e preservare lo stile di vita del suo popolo.