Marta La Ferla

Leggi anche:

Leggi altri articoli di Marta La Ferla »

The Twilight Zone: Christine Lavaf scriverà la sceneggiatura del film tratto dalla serie cult

La Warner Bros. punta su una giovane sceneggiatrice per il suo remake della, storica serie televisiva degli anni ’60. Il film forse diretto da Joseph Kosinski (Oblivion).

Prima di concentrarsi sul suo universo di supereroi, la Warner Bros. aveva in cantiere (fin dal 2009) un film basato su The Twilight Zone, in Italia conosciuta come Ai confini della realtà.

La serie, creata nel 1959 da Rod Sterling, fu trasmessa sulla CBS fino al 1964 (in Italia fu trasmessa parzialmente sulla Rai); il mix di fantasy, fantascienza, horror e mistero la rese subito un successo, e negli anni diventò un cult. Nel 1983 diventò un film ad episodi diretto da John Landis, Steven Spielberg, Joe Dante e George Miller, e in seguito ci furono due revival della serie, nel 1985 e nel 2002.

Il film sarà prodotto dalla Appian Way di Leonardo DiCaprio, che figura fra i produttori assieme alla socia  Jennifer Davisson Killorn.

Christine Lavaf ha venduto tre pilot di serie televisive, fra cui la serie di fantascienza I’Human, e figura fra gli autori di Godzilla 2.

Fonte: Variety

Ai confini della realtà

1983
Di: Joe Dante
Con: Albert Brooks, Vic Morrow, John Larroquette, John Lithgow, Dan Aykroyd, Scatman Crothers

Quattro episodi soprannaturali ispirati alla serie televisiva di Rod Sterling: 1) un uomo diventa vittima del proprio odio razziale, 2) i reclusi di un ospizio tornano all'infanzia, 3) il piccolo schermo genera mostri, 4) in aereo un passeggero isterico ha un incubo. Il migliore dei 4 episodi è l'ultimo (G. Miller) sul volo e il più inquietante è il 3° (J. Dante) sul bimbetto videodipendente.