Transformers – L’ultimo cavaliere rivela il destino di un personaggio cruciale della saga [SPOILER]

Il quinto capitolo del franchise diretto da Michael Bay è uscito nelle sale italiane il 22 giugno. Forse l’ultimo film della saga diretto da Bay, che ha annunciato di volersi dedicare ad altro da ora in poi, in Transformers – L’ultimo cavaliere viene svelata la fine del protagonista dei primi tre film, Sam Witwicky, interpretato da Shia LaBeouf.

Spoiler alert: ciò che segue contiene una dettagliata descrizione di una scena cruciale di Transformers – L’ultimo cavaliere.

In una lunga scena, Sir Edmund Burton (Anthony Hopkins) rivela alla professoressa di Oxford Vivian Wembley (Laura Haddock) che lei è l’ultima della linea “Witwiccan” discendente di Merlino (Stanley Tucci).
Burton mostra a Vivian l’albero genealogico della famiglia, spiegando la ricca storia della famiglia Witwicky e mostrandole delle immagini dei Witwiccan attraverso gli anni finendo con una fotografia di Sam Witwicky. Burton, inoltre, rivela che essendo l’ultima discendente di Merlino ancora in vita, lei è l’unica che può usare il suo bastone per fermare l’incombente attacco di Cybertron.

Se Vivian è l’ultima vivente dei Witwicky, significa che Sam è morto. Il film non spiega né come sia morto, né gli avvenimenti nella sua vita dopo Transformers 3.

La decisione di uccidere uno dei personaggi principali senza dare adeguate motivazioni non verrà sicuramente apprezzata da molti fan. È vero che LaBeouf non ha intenzione di tornare al franchise dopo i suoi screzi con Bay, ma di certo ci sarebbero stati modi più degni (e rispettosi) di trattare il suo personaggio, che rimane l’eroe indiscusso di tre film.

Fonte: Collider

Transformers - L'ultimo cavaliere

2017
Di: Michael Bay
Con: Mark Wahlberg, Josh Duhamel, Stanley Tucci, Anthony Hopkins, Laura Haddock, Minti Gorne

I Transfomers che da anni vivono tra noi si nascondono alle forze speciali del governo Usa. Quando dei ragazzini entrano nell'area proibita di Chicago, dove ci fu una battaglia, Cade Yaeger interviene a salvarli e riceve da un Transformer un antico talismano, che gli si attacca addosso. Yaeger e la giovanissima Izabella sfuggono all'arresto e si rifugiano in una discarica di automobili, dove vivono diversi Autobot. Il governo sa che arriverà dallo spazio qualcosa e per fermarlo i suoi funzionari sono disposti a venire a patti con Megatron, liberando alcuni dei suoi più pericolosi Decepticon. Questi danno la caccia a Yaeger, che viene però salvato dal robot maggiordomo Cogman, al servizio di un Lord inglese che intende svelare a Yaeger la storia dei Transformers. Nel mentre Optimus Prime, sul pianeta Cybertron, è stato soggiogato dalla divinità aliena Quintessa, i cui piani per la Terra sono apocalittici.