Marta La Ferla

Leggi anche:

Leggi altri articoli di Marta La Ferla »

Louis C.K. ha messo sul suo sito un documentario a tema LGBT prodotto da Steve Buscemi

“Check It”, diretto da Toby Oppenheimer e Dana Flor, racconta di una gang di afroamericani omosessuali e le loro difficoltà per sopravvivere.

Il comico Louis C.K. già da tempo ha cominciato a distribuire contenuti multimediali a pagamento sul suo sito (www.louisck.com), ma finora si era limitato ai suoi show di stand-up comedy. Il protagonista di Louie, adesso, fa un passo avanti all’interno della distribuzione rendendo disponibile a 5$ il documentario Check It, che aveva avuto occasione di vedere al Tribeca Film Festival lo scorso aprile, rimanendone letteralmente folgorato.

Il progetto di Oppenheimer e Flor, che hanno seguito per quattro anni l’unica gang di strada formata da gay neri di cui si abbia conoscenza nello stato di Washington, era già stato accolto a braccia aperte da Steve Buscemi, che figura come produttore esecutivo.

“Mi ha proprio messo al tappeto”, ha dichiarato C.K. “È una montagna russa emozionale, è divertente e commovente. Ho imparato molte cose e mi ha lasciato molto da riflettere.”

Il documentario racconta in modo molto esplicito e a volte “difficile da guardare” le vite di questi ragazzi costantemente esposti a violenze e discriminazioni. Dichiara ancora C.K:

“Hanno messo su questa gang per proteggersi a vicenda. Hanno costruito una famiglia dove non ne avevano una. […] Quello che mi ha fatto amare il film sono stati proprio i ragazzi. Sono come tutti gli altri, come qualsiasi bambino. Stanno cercando di affrontare un destino terribile, sono buffi e pieni di vita e speranza. Le loro vite sono difficili e complesse. Sono molto generosi nel condividere tutto questo con i filmmaker e con voi, se guarderete il film.”
L’attore, inoltre, ha preparato questo trailer-presentazione per il documentario:

Fonte: Variety

 

Check It

2016
Di: Toby Oppenheimer
Con: , , , , ,