Marta La Ferla

Leggi anche:

Leggi altri articoli di Marta La Ferla »

#Venezia74: Gatta Cenerentola, La Recensione del film d’animazione di Rak, Sansone, Cappiello, Guarnieri

Un team di grandi talenti tecnici e artistici firma un gioiello d’animazione tutto Made in Italy.

A tre anni da L’Arte della Felicità, il regista e disegnatore Alessandro Rak e la casa di produzione Mad Entertainment tornano con un altro splendido film d’animazione, una trasposizione in salsa cyberpunk della celebre fiaba di Giambattista Basile, già trasformata in opera teatrale di successo da Roberto De Simone negli anni ’70.

“La storia è divisa in due atti: un’età della luce e una della cenere”, racconta Rak, affiancato alla regia da Ivan Cappiello, Marino Guarnieri Dario Sansone. “Passato e presente, favola e realtà, che grazie al prodigio di una tecnologia ormai in disuso, si trovano ad abitare lo stesso luogo, un’avveniristica nave ancorata al porto di Napoli: la nobiltà degli ideali del passato contro la miseria delle ambizioni del presente in una battaglia che deciderà il futuro del porto, della città e della nostra Cenerentola”.

Un ritorno alle origini, non solo quelle napoletane del cunto di Basile, ma anche agli elementi stessi della fiaba, addolcita e privata delle parti più crude prima dalla versione di Perrault e infine dalla Disney.

Ad impreziosire il lavoro del team di disegnatori e animatori, un cast di voci ben assortito (composto, fra gli altri, da Alessandro Gassman, Massimiliano Gallo Maria Pia Calzone) e alle splendide musiche originali composte da Antonio Fresa Luigi Scialdone, con la partecipazione straordinaria del cantautore Enzo Gragnaniello e le canzoni di molti altri talentuosi musicisti partenopei.

Il meglio dei talenti per raccontare il “peggio”, ovvero quella Napoli – fiabesca ma non lontana dalla realtà – così restìa ad ogni tipo di cambiamento; ma come nelle fiabe, forse un lieto fine ci sarà anche per questa Cenerentola, e per la città intera.

Incomprensibilmente snobbato al concorso Orizzonti della 74. Mostra del Cinema di Venezia, quest’opera rappresenta un grande passo avanti per l’animazione italiana, ancora in posizione di svantaggio rispetto ad altri Paesi sia per quantità che per qualità. Mentre il film precedente era stato accolto entusiasticamente all’estero ma passato quasi in sordina in Italia, si spera che questo raddoppi (almeno) il successo e venga riconosciuto a dovere anche nel nostro Paese.

Gatta Cenerentola è distribuito da Videa e uscirà nelle sale il 14 Settembre 2017.

Voto: 9 / 10

Gatta Cenerentola

2017
Di: Dario Sansone
Con: Massimiliano Gallo, Maria Pia Calzone, Alessandro Gassman, Mariano Rigillo, Renato Carpentieri, Ciro Capriello

Napoli, in un futuro non tanto lontano. In un misterioso porto della città vive il famigerato criminale 'O Re che, con i suoi scagnozzi, si contende il territorio e le attenzioni di Cenerentola, ragazza molto speciale che vive oppressa dalla famiglia facendo da serva alle sorellastre. Le continue ingiustizie, i traffici illegali e l'avidità convincono Cenerentola a vendicare la morte del padre avvenuta anni prima