Salone del Libro di Torino: Bernardo Bertolucci e Luca Guadagnino fra gli ospiti!

I due registi saranno protagonisti di un incontro e celebrati con proiezioni. Fra gli altri appuntamenti cinematografici quello con lo sceneggiatore Giullermo Arriaga.

Al 31° Salone Internazionale del Libro di Torino il binomio letteratura-cinema sarà più forte che mai. Fra gli appuntamenti imperdibili, infatti, ci sarà quello con Bernardo Bertolucci Luca Guadagnino.

Il maestro e il regista italiano del momento dialogheranno con il pubblico sabato 12 Maggio. Guadagnino non ha mai fatto segreto della grande influenza di Bertolucci sui suoi film – incluso quello che gli è valso la consacrazione internazionale, Chiamami col tuo nome – e nel 2013 realizzò un documentario sul maestro, Bertolucci on Bertolucci, che verrà proiettato domenica 13 al Cinema Massimo.

Inoltre, alla Sala del Tempio del Museo del Cinema verranno proiettati due importanti film di Bertolucci in concomitanza con il cinquantenario del Sessantotto: The Dreamers, ambientato in quell’anno, e Partner, uno dei suoi primi film girato proprio nel 1968.

Ma i due maestri non saranno gli unici ospiti cinematografici del Salone: sarà presente anche Guillermo Arriaga, che per il regista Premio Oscar Alejandro González Iñárritu ha sceneggiato Amores Perros, 21 Grammi e Babel; al Salone parlerà del suo romanzo Il selvaggio, edito da Bompiani.

Al Lingotto sarà presente anche Giuseppe Tornatore, che con Sellerio ha pubblicato la sceneggiatura/backstage di un suo film mai realizzato, Leningrado.

Il Salone Internazionale del Libro di Torino si svolgerà a Lingotto Fiere dal 10 al 14 maggio 2018.

Per maggiori informazioni e per consultare il programma completo, visitate il sito ufficiale: www.salonelibro.it